Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Questo sito non usa cookie di profilazione. Puoi continuare a navigare in questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccare su “Accetto” permettendo il loro utilizzo. Per ulteriori informazioni consulta la nostra privacy policy.  

Il Magazine del Centro Breggia

Conosciamo Ursula Camponovo, consulente d'immagine

Ciao a tutti,

giovedì 22 febbraio 2018, ore 18.30, nell'ambito del ciclo d'incontri "Il giovedì sera è donna al Centro Breggia" ospiteremo Ursula Camponovo (http://ursulacamponovo.ch), consulente d'immagine, che in modo spiritoso e giocoso, mostrerà a noi donne presenti quali sono i colori che indossiamo meglio.

Con Ursula abbiamo tanti progetti e soprese per voi, ma incominciamo a conoscerla.....

1)     So che hai studiato economia e prima di sposarti e avere due figlie svolgevi tutt’altro lavoro, cosa ti ha spinto a seguire la formazione di consulente d’immagine? 

Si, in effetti mi sono dapprima laureata in Hotel Management, completando la mia formazione accademica con un Master in International Business presso un’università in Florida, USA.
Qualche anno dopo il matrimonio e la nascita di due bimbe, ho sentito la necessità di rimettermi in gioco professionalmente. Mi sono però resa conto che se fossi tornata al mio vecchio lavoro, avrei dovuto sacrificare una parte importante della mia vita di mamma e moglie.
Così, esplorando altre soluzioni, sono stata attratta da una rinomata scuola londinese di consulenza di immagine.
Dopo essermi documentata un po’, ho seguito corsi per diventare consulente di immagine dapprima a Milano con Rossella Migliaccio (che nel frattempo ha aperto il primo istituto italiano per consulenti di immagine) e poi a Londra presso la Color Me Beautiful Academy.

2)     In cosa consistente esattamente il lavoro di consulente d’immagine? 

Con il mio lavoro voglio creare consapevolezza ed aumentare l’autostima di chi chiede i miei servizi, sia donne che uomini.
Questo può essere fatto innanzitutto ascoltando le esigenze e le necessità di ogni cliente per poi identificare ed accentuare i suoi punti di forza, armonizzando la figura nel complesso dal punto di vista cromatico, con l’analisi dei colori, e bilanciando le proporzioni. Un altro importante compito consiste nello svelare i segreti e le tecniche per camuffare le imperfezioni che possono creare insicurezza nei clienti.
Per poter fare un lavoro a 360° mi avvalgo del supporto e della collaborazione di vari professionisti quali hair stylists, make up artists, nutrizionisti, sarti e molti altri, a dipendenza delle esigenze dei clienti.


3)     Perché una persona dovrebbe farsi aiutare dai consulenti d’immagine? 

La consulenza d’immagine in genere è “rivelatrice”…
Spesso costato lo stupore dei miei clienti soprattutto dopo l’analisi del colore che prende in considerazione i capelli, gli occhi e la pelle.
Infatti praticamente tutti scoprono dei colori che li valorizzano e che mai in precedenza avrebbero preso in considerazione, mentre finalmente capiscono perché determinati abiti o make up vengono esiliati nell’armadio o nel cassetto subito dopo l’acquisto, in quanto l’innamoramento iniziale é svanito sulla soglia di casa.
In oltre si deve sfatare una leggenda metropolitana: il nero non sta bene a tutti!
L’analisi del guardaroba è molto divertente e spesso assai impegnativa: in genere, dopo averla fatta, le persone diventano più consapevoli nei loro acquisti, in quanto si sentono più sicure nell’affrontare lo shopping anche da sole. Allo stesso modo si comprende come mai si usano sempre quelle tre camicie oppure i soliti due abiti.

4)    Pensi che il modo di vestirsi e truccarsi di una persona dica davvero qualcosa della sua personalità?

Ne sono convinta. Il trucco e l’abbigliamento contribuiscono a esprimere la nostra personalità.
Non voglio però dire che chi non si trucca non ha personalità oppure, all’estremo opposto, che chi si trucca ha una personalità forte. Infatti ci sono molti modi per prendersi cura di sé stessi. L’importante è che ognuno rimanga coerente con sé stesso e che nel frattempo abbia la consapevolezza di sapersi presentare nel modo giusto in ogni occasione.

5)     Cosa ti piace di più di questo tuo lavoro?  

Mi riallaccio ad una precedente risposta; l’analisi del colore è entusiasmante. Scoprire i colori amici e i colori nemici diverte i clienti e anche me.
Inoltre, la consulenza d’immagine mi permette d’incontrare molte persone interessanti oltre al fatto che posso gestire molto bene il mio tempo da dedicare al lavoro e alla famiglia.

6)     Cosa invece cambieresti nella tua professione? 

Al momento non cambierei nulla. Ho una forte motivazione che mi permette di affrontare qualsiasi sfida con molto entusiasmo.


7)     I tuoi progetti per il futuro? 

WOW, progetti per il futuro… non so, il futuro è cosiì lontano… 
Al momento la mia vita è un “work in progress”, lavori in corso. In effetti lo è sempre stata, non riesco a stare con le mani in mano. Ad ogni modo spero di riuscire nel mio progetto di mamma, moglie e imprenditrice; voglio seguire al meglio le mie bimbe e mio marito, integrando step by step il mio lavoro che mi appassiona e mi da molte soddisfazioni.

E allora vi aspettiamo numerose giovedì 22.2.2018, ore 18.30 al ristorante Manora del Centro Breggia, per incontrare Ursula.

Elena


Centro Breggia Balerna

Leggi anche...

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

<< Tutti gli articoli

Come raggiungerci

Ubicazione geografica Centro Breggia Balerna

Orari

LUN-MAR-MER-VEN-SAB: 8:30-19:00

GIO: 8:30-21:00

DOMENICA: CHIUSO

Photo Gallery

Galleria di immagini del Centro Breggia Balerna