Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Questo sito non usa cookie di profilazione. Puoi continuare a navigare in questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccare su “Accetto” permettendo il loro utilizzo. Per ulteriori informazioni consulta la nostra privacy policy.  

Il Magazine del Centro Breggia

Smart Working un'interessante opportunità

(pubblicato il 24/03/2020)



Ciao a tutti,

la priorità in questo periodo è la salute pubblica ed è quindi assolutamente giusto e necessario sospendere tutte le attività che favoriscono la diffusione dell'epidemia, sempre che non siano assolutamente necessarie. Sono tuttavia permesse tutte le attività che possono essere svolte a domicilio in modalità remota. 

Lo Smart working ha bisogno di un grosso supporto da parte delle tecnologie digitali. Come? Grazie a sistemi professionali specifici in cloud si riduce l'uso di documenti cartacei, si permette la collaborazione su uno stesso documento, si assicura l'archiviazione sicura e la massima accessibilità con credenziali e autorizzazioni specifiche sempre nel pieno rispetto delle policy della propria azienda. 

Bene, una volta, che l'aspetto tecnico è risolto, il lavoratore deve abituarsi al telelavoro e non è sempre semplicissimo, ve lo dico per esperienza personale. 

Lo smart working permette una maggiore flessibilità, autonomia e riduzione degli spostamenti ma presuppone anche una certa capacità d'organizzazione. C'è il rischio di divagare oppure di lavorare troppo e lasciarsi sopraffare. 

Mi sento di condividere alcuni preziosi consigli per sfruttare al meglio quest'opportunità di lavoro.

  1. Organizzare il lavoro: fate una scaletta e fissate degli obiettivi;
  2. Report orario dei lavori svolti;
  3. Nel planning giornaliero inserite pause e un po' di attività fisica;
  4. Organizzate anche "conference call ricreative" (pausa caffè con colleghi e amici);
  5. Vestitevi;
  6. Fare bene il proprio lavoro non significa essere sempre reperibili;
  7. Orario flessibile si, ma non scambiate il giorno per la notte;
  8. Cercate di mantenere l'orario d'ufficio anche da casa;
  9. Disattivate le notifiche superflue sul cellulare;
  10. Ricreate in casa uno spazio dedicato all'attività professionale adeguato.

L'ultimo punto sembra banale ma è essenziale. Lavorare da casa significa avere una postazione di lavoro completa, con una sedia comoda, scrivania ben illuminata, ripiani per riporre eventuali documenti, laptop /ipad/ materiale di cancelleria necessario, piante decorative: insomma create uno spazio gradevole in cui isolarvi e concentravi. Non fate come me che ogni tanto lavoro sul divano in pigiama!

A presto e buon smart working a tutti

Elena

Di seguito una serie di articoli, per me essenziali, per organizzare il mio spazio di lavoro a casa... tutti ordinabili online su www.manor.ch

 

 

 

Forse così non è proprio il modo migliore di lavorare ... ma sicuramente è dolce!


Centro Breggia Balerna

Leggi anche...

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

<< Tutti gli articoli

Come raggiungerci

Ubicazione geografica Centro Breggia Balerna

Newsletter

Newsletter del Centro Breggia

Iscriviti alla nostra newsletter per non perderti promozioni, novità ed eventi dei nostri negozi!

Photo Gallery

Galleria di immagini del Centro Breggia Balerna